Farmaci online

posso acquistare su questo sito?

Tu sei qui

Regno Unito: il sito che vendeva pillole dimagranti online doveva essere chiuso già un anno prima della morte della studentessa

Eloise Parry, 21 anni, è morta nell'aprile del 2015 dopo aver assunto pillole dimagranti (8 circa) acquistate online, a base di 2,4-dinitrofenolo (DNP), una sostanza chimica industriale (non destinata all'uso umano) pubblicizzata come soluzione per favorire una veloce perdita di peso. A seguito del tragico evento il sito web in questione è stato chiuso; è stata inoltre scoperta una documentazione risalente al maggio 2014, nella quale venivano indicati una serie di siti web che vendevano illegalmente farmaci online, tra cui quello utilizzato dalla ragazza deceduta. Le autorità governative avevano infatti già richiesto più volte che il sito in questione venisse chiuso.